Lunedì 25 Settembre 2017
   
Text Size

Il bitume aiuta sostenibilità e comodità delle case

Le moderne membrane bituminose stanno dando un formidabile contributo all'edilizia, risolvendo con efficacia i più seri problemi di impermeabilizzazione, ed aprendo così a costruzioni ed edilizia residenziale nuove opportunità di progetti a basso impatto e più sostenibili, fino ad oggi impensabili o troppo problematici per potere risultare davvero presenti e diffusi. Le guaine bitume polimero possono essere realizzate con caratteristiche specifiche per l'impiego a cui sono destinate. E in effetti le case moderne ne sono dotate dalle fondamenta al coperto: sui tetti proteggono la casa dalle precipitazioni; attorno alle fondamenta e ai muri interrati li proteggono dall'acqua contenuta nel terreno; e infine all'interno dei muri, tagliandoli poco sopra all'altezza del suolo, così da impedire che l'eventuale umidità assorbita dal terreno risalga per capillarità lungo i muri rendendo più insalubri gli ambienti e meno isolanti le pareti stesse.  

Pochi infatti sanno che un eccesso di umidità nelle pareti ne riduce notevolmente la capacità isolante, comportando maggiori consumi energetici per il riscaldamento domestico e quindi sia maggiori costi economici che maggiore inquinamento.

Una casa ben protetta dall'acqua è, se ben costruita e antisismica, praticamente eterna. E quindi, considerando che la costruzione di una casa comporta elevati costi economici ed elevatissimi costi ambientali (negli USA la produzione di cemento è la terza responsabile di emissione di gas serra) è facile comprendere che le guaine impermeabilizzanti svolgono un'azione benefica non solo perché ci permettono di vivere in ambienti asciutti e più salubri, ma anche perché conservano più a lungo la struttura dell'edificio e le sue parti, che altrimenti andrebbero rifatte, con ulteriori costi sia ambientali ed economici. E tutti questi vantaggi grazie ad un minimo apporto di materiale, la cui produzione non comporta rischi per la salute e per l'ambiente, con minimi costi energetici di produzione, trasporto e posa in opera, e con un materiale che, terminata la sua vita utile, è utilmente recuperabile e riciclabile.


Logo buonasfalto

SITEB Associazione Italiana Bitume Asfalto Strade
Via G. A. Guattani n. 24 - 00161 ROMA
C.F. 97008260586 - © 2011 buonasfalto.it

buonasfalto è un'ideaLogo Siteb

Area riservata